+39 081 51 61 600
Il Ricevimento
“Un caldo sorriso è il linguaggio universale della cortesia.” -William Arthur Ward-

Il fiore all’occhiello di Villa Soglia, amalgama di gentilezza, cortesia ed empatia, è rispecchiata, in modo raffinato e professionale, dalle ragazze addette al ricevimento.

Sono il cuore pulsante della Villa, l’immagine di impatto attraverso la quale gli ospiti di Villa Soglia vengono accolti con cura e gentilezza il cui compito, in prima battuta, è quello di dar loro il benvenuto, accogliendoli in un ambiente raffinato, ma familiare, e soddisfacendo ogni singola curiosità.

Da perfette conoscitrici di ogni angolo e sentiero della Villa, stuzzicano l’attenzione e l’interesse di ognuno di noi, fornendo avvincenti cenni storici che si respirano da ogni prospettiva.

Grande capacità di coordinamento protesa all’interazione con i vari reparti, elevati doti comunicative ed una naturale vocazione al rapporto con il pubblico unite a doti di pazienza e meticolosità fanno di Serena, Stefania, Ambra, Carmela e Giusy la figura-chiave che dà il la alla precisa pianificazione ed organizzazione di matrimoni ed eventi a Villa Soglia.

Conosciamole nel dettaglio:

Serena: front office manager, brillante e spigliata, è l’occhio vigile della Villa. Si occupa di calibrare il lavoro delle sue colleghe, di coordinare le esigenze e mansioni degli altri reparti e delle comunicazioni di servizio interne alla struttura. Inoltre, accompagna i promessi sposi a visionare la Villa, fornendogli tutte le informazioni richieste, predispone, tramite le disposizioni della direzione, i preventivi per le nozze e supervisiona gli ultimi particolari per ottenere l’organizzazione perfetta di ogni matrimonio.

Ambra: dinamicità ed operatività sono i suoi punti di forza, uniti ad una grande competenza organizzativa ed uno spiccata propensione al problem solving, Ambra con precisione e lealtà, si occupa di definire gli ordini di servizio relativamente alla comunicazione dei vari reparti interni ed esterni alla Villa, dalle comunicazioni alla tipografia passando per le commissioni delle scelte floreali, tutte quelle operazioni, insomma, che attengono al perfetto svolgimento di ogni singola cerimonia.

Stefania: la veterana del gruppo racchiude in sé qualità come l’intraprendenza e l’accuratezza che la rendono adatta a svolgere le delicate funzioni amministrativo-contabili e di vigilanza e controllo dei servizi attinenti alla strutturazione di ogni evento. Inoltre, grazie alla sua spiccata capacità comunicativa, accoglie ed accompagna gli ospiti nel visitare la Villa, provvedendo alla definizione di tutte le notizie utili preventive all’organizzazione del singolo evento.

Carmela: cortesia e adattabilità le qualità innate in Carmela che con precisione e meticolosità è la figura perfetta in grado di supportare le sue colleghe sia per ciò che riguarda l’organizzazione dei vari ordini di servizio sia per la realizzazione e sistemazione degli allestimenti decorativi che, di volta in volta, si avvicendano in Villa. Sorriso e disponibilità completano a meraviglia il suo profilo.

Giusy: Un complesso di qualità fra le quali spiccano rispetto e gentilezza, le doti di Giusy che si adattano perfettamente al suo ruolo che riguarda l'organizzazione e realizzazione delle funzioni gestionali operative del front-office.  Esegue, inoltre, il trattamento dei documenti amministrativo-contabili, gestisce la corrispondenza con gli utenti e la protocollazione dei documenti.